12/09/2013 11.00
Pagamento dei diritti doganali mediante bonifico bancario


Dal 23 settembre 2013 sarà avviata la seconda fase della sperimentazione operativa in vista dell’estensione delle procedure su tutto il territorio nazionale.
L’utilizzo di tale modalità di pagamento è ancora in fase di sperimentazione , quindi non ancora obbligatoria.
Sono state pubblicate le linee guida aggiornate.

Sostanzialmente è stata confermata la tempistica de “il giorno successivo” per la fase di riconciliazione del pagamento delle A93 prenotate online tramite il sito AIDA.

Per pagamenti senza l’utilizzo del conto di debito (pagamento utilizzato da operatori occasionali) è prevista la richiesta di prenotazione da effettuarsi direttamente al cassiere nella sezione doganale.
Successivamente, si potrà effettuare il bonifico bancario.

Nelle linee guida sono specificate le stringhe codificate che dovranno essere inserite nella causale dei bonifici, nonché le prassi da seguire nel caso di errori sugli importi e/o codici di prenotazione.

La gestione degli errori verranno trattata manualmente tramite segnalazione ad una casella email dell’Agenzia delle Dogane che provvederà alle correzioni delle eventuali casuali.
Nel caso di errore relatuvo all'importo del bonifico, verranno “congelate” le cifre eccedenti per i pagamenti successi.
Verranno invece non quietanziate A93, nel caso l’importo inserito nel bonifico sia inferiore all’importo totale delle A93 prenotate per il pagamento.
Scarica qui l'allegato completo


torna all'elenco delle notizie

 
     
©2018 Studio Fedele Srl - Via Melisurgo, 4 - 80133 Napoli - Cap.Soc. ?10.000 i.v. - C.F./P.IVA 08115121215 - R.E.A. NA 933565
Privacy e Cookie Policy - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 pixel o superiore - Per una corretta visualizzazione occorre Macromedia Flash Player 8