17/01/2018 14.00
CDU – Utilizzo del sistema unionale delle Customs Decisions (CDS) per il rilascio della decisione DPO – dilazione di pagamento. Ulteriori istruzioni - Circolare 3944/U 16.01.2018

A seguito di una analisi effettuata dalla Direzione dell’Agenzia delle Dogane dell’attuale sistema della garanzia globale di cui agli artt.89 e ss. del CD che detta una disciplina specifica per la fiscalità unionale (dazio), sotto alcuni aspetti diversa da quella disposta dalle norme nazionali per la fiscalità interna (cd. altri oneri) è stata attivata nel sistema AIDA una nuova funzionalità.
A partire dal 18.01.2018 sarà possibile verificare nel sistema , in ogni momento, l’importo impegnato per le singole fiscalità, unionale e nazionale.

Per tale motivo, e a partire da tale data, gli Uffici non potranno più procedere con la proroga di validità delle autorizzazioni/polizze esistenti, anche se rilasciate/acquisite dopo il 1° maggio 2016, dovendo operare esclusivamente attraverso il sistema CDS si evidenzia l’importanza che venga sempre indicato, oltre all’importo di riferimento della Garanzia globale corrispondente all’agevolazione concessa (dilazione di pagamento), anche la quota parte inerente il dazio.

L’attivazione del nuovo sistema di impegno delle somme - distinte sempre per dazio ed altri oneri – ha comportato l’impossibilità di utilizzare i conti di debito già in uso da parte dell’operatore; conseguentemente a seguito del rilascio, da parte dell’Ufficio delle Dogane competente, della autorizzazione in questione, il sistema AIDA automaticamente genera sempre un nuovo “conto di debito” contenente le specifiche sopra evidenziate;

Laddove l’operatore era già titolare di un precedente conto di debito, quest’ultimo deve essere modificato inserendo quale data di fine validità il giorno precedente a quello di avvio del nuovo conto.
Il rilascio di una nuova autorizzazione alla dilazione/conto di debito comporta anche l’acquisizione di una nuova corrispondente polizza.

Si richiama l’attenzione degli Uffici sulla necessità di acquisire solo polizze in cui l’importo garantito sia chiaramente distinto per risorse proprie e fiscalità nazionale e siano indicati i soggetti abilitati ad impegnare il conto di debito.


Circolare 3944/U 16.01.2018


Ulteriori informazioni : Assistenza alla registrazione, presentazione e compilazione delle istanze "Customs Decisions" sul TRADER PORTAL della Comunità Europea per il rilascio delle Autorizzazioni.




torna all'elenco delle notizie

 
     
©2018 Studio Fedele Srl - Via Melisurgo, 4 - 80133 Napoli - Cap.Soc. ?10.000 i.v. - C.F./P.IVA 08115121215 - R.E.A. NA 933565
Privacy e Cookie Policy - Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x768 pixel o superiore - Per una corretta visualizzazione occorre Macromedia Flash Player 8